Songs from the bedroom

E’ una specie di tradizione per le case dove ha abitato Roberto: ospitare per qualche giorno amici musicisti di passaggio a Torino, per lavoro o per piacere. Micheal Gira degli Swans, Martin Rev dei Suicide, Matt Elliott (Third Eye Foundation), gli Akron|Family, i newyorkesi Barbez, Julia Kent, Ben Chasny (Six Organs of Admittance), Little Annie, Baby Dee, Larkin Grimm.

Da qui la decisione di chiedere ad alcuni di loro di fare un regalo speciale, un concerto privato al termine di un soggiorno di qualche giorno: un’ora di canzoni in intimità, di fronte a un minipubblico e con l’ospitalità di una casa, magari con qualche ulteriore ospite speciale. Non una rassegna organizzata, ma appuntamenti che si autodefiniscono volta per volta, a seconda di chi capita da quelle parti.

I primi a fare questo regalo, nel maggio del 2013, sono Julia Kent (con ospite Paolo Spaccamonti) e Ben Chasny (Six Organs of Admittance)

 

 

songs from the bedroom – julia kent + paolo spaccamonti from giuliano girelli on Vimeo.

Portraits by Giorgia Mannavola

 

I commenti sono chiusi.